trovare clienti

Come trovare clienti da fotografo

Entrare nel mondo della fotografia professionale può essere entusiasmante, ma trovare i primi clienti può rappresentare una sfida significativa. Avere una strategia efficace per attrarre i primi clienti è cruciale per trasformare la tua passione in una carriera di successo. Analizziamo insieme quali sono i passaggi fondamentali e consigli pratici per aiutarti a trovare clienti se sei un fotografo o una fotografa, specialmente quando si è agli inizi.

Ricerca di mercato per comprendere il mercato locale

Prima di iniziare a cercare clienti, è fondamentale comprendere il mercato locale della fotografia nella tua area. È vero che oggi il lavoro online offre più opportunità, ma prima di ottenere qualche risultato solo con quello potrebbero trascorrere degli anni. Resta quindi importante agire prima di tutto sul mercato offline e dedicarsi alla costruzione della propria rete di contatti per creare fondamenta solide.

Inizia col fare ricerca su quali siano i settori fotografici più richiesti e quali tipi di clienti potrebbero essere più presenti nella tua area. Questa conoscenza ti aiuterà a orientare meglio le tue strategie di marketing e a concentrare i tuoi sforzi nei settori più promettenti.

Il portfolio è il biglietto da visita di un fotografo o fotografa e dovrai concentrarti sin da subito per lavorare alla sua realizzazione. Quali sono gli obiettivi di un portfolio? 

  • Deve mostrare il tuo stile unico
  • Devono essere chiare le tue capacità tecniche
  • Deve dimostrare la tua versatilità ed ecletticità

Senza di questo sarà difficile mostrare i propri lavori ed acquisire potenziali clienti.

Sarà facile all’inizio selezionare tantissimi scatti e non essere in grado di distinguere piccoli dettagli, che potrebbero essere motivo di scarto della tua proposta. Fai una buona ricerca sul tuo tipo di cliente, per indirizzare al meglio il tuo stile creativo e servizi.

Come costruire un portfolio

Quali foto mostrare in un portfolio fotografico? 

Riduci la selezione delle tue foto migliori a 5-6 immagini per genere, se stai costruendo un portfolio generico, oppure a 10-15 immagini, se si tratta di un portfolio categorizzato. Disponi una, massimo tre immagini per pagina, in modo da non creare confusione e mantenere una qualità alta della foto anche per file leggeri.

Qualora dovessi proporti ad uno studio fotografico potrai inviare il tuo portfolio generico mentre per clienti specifici o aziende potrai utilizzare i vari portfolio divisi per categoria.

Ricorda di aggiungere sempre una presentazione di te e dei tuoi lavori, mettendo in risalto ciò che più ti motiva nel tuo lavoro.

Presenza sui Social Media e Web

I social media, ad oggi, sono strumenti potenti per promuovere il tuo lavoro e raggiungere nuovi clienti. La crescita sulle piattaforme online richiede dedizione e cura, ci vorranno anche anni prima di ottenere i primi risultati ed è per questo che è importante che vadano di pari passo al lavoro che facciamo prima di tutto offline.

Creare un Piano Editoriale: Pianifica i tuoi post per mantenere un flusso costante di contenuti interessanti e rilevanti. Non perdere troppo tempo nell’organizzare cromaticamente o per categoria i post, molto spesso il disordine assume un suo ordine. Cerca di pubblicare almeno uno o due post a settimana spiegando le intenzioni di quel lavoro e la scelta dello stile di scatto. La qualità e la quantità viaggiano di pari passo sui social. Per il pubblico devi diventare un punto di riferimento, una costante quotidiana con cui intrattenersi, confrontarsi e dalla quale trarre ispirazione. 

Engagement e Interazione: Rispondi ai commenti, partecipa a discussioni e usa hashtag pertinenti per aumentare la visibilità dei tuoi post. Pubblicare contenuti aspettando qualche like e commento non ti farà arrivare ai tuoi clienti!

Networking e Collaborazioni

Il networking è fondamentale per costruire relazioni e trovare nuove opportunità. Insisto molto sulla creazione della propria rete di contatti perché è ciò che ancora oggi mi aiuta a trovare nuovi clienti ed opportunità. Specialmente all’inizio, quando si ha poco lavoro e molto tempo, deve essere una pratica giornaliera.

Partecipa ad Eventi e Workshop. Partecipa a eventi di settore, workshop e fiere per incontrare potenziali clienti e fare rete.

Collabora con Altri Professionisti. Lavora con wedding planner, designer grafici, aziende di moda, ecc. per creare progetti congiunti che possano aumentare la tua visibilità. Non avere paura di proporti anche se non hai alcun lavoro da mostrare! Collaborazione non è solo sinonimo di rete e aumento contatto. Significa avere sempre l’opportunità di confronto con altri professionisti della fotografia. 

Associazioni di Fotografi. Iscriviti a associazioni o gruppi locali di fotografi per espandere la tua rete di contatti e partecipare ad eventi esclusivi.

Offri servizi gratuiti (TFP) o promozioni

Offrire servizi gratuiti o promozioni può aiutarti a costruire il tuo portfolio e ottenere visibilità. Sconsiglio la lotta al ribasso, piuttosto definisci un pacchetto di promozioni che puoi offrire ai tuoi potenziali clienti. Sono dei lead magnet fotografici importantissimi.

Progetti Personali (TFP). Lavora su progetti personali che possano attirare l’attenzione e dimostrare le tue capacità, specialmente se devi costruire il tuo portfolio. Richiedi collaborazioni in TFP (Time For Picture), una pratica che ancora oggi utilizzo per poter massimizzare la realizzazione di progetti personali offrendo qualcosa in cambio alle persone con cui collaboro.

Promozioni e Sconti: Offri promozioni speciali o sconti per i primi clienti, in cambio di recensioni e passaparola. Può essere utile offrire un test gratuito agli inizi, per le prime immagini, per poi offrire un pacchetto promozionale a clienti ricorrenti, o in bassa stagione lavorativa.

Crea un Sito Web Professionale

Un sito web professionale è essenziale per presentare il tuo lavoro e facilitare i contatti con i clienti che non sono nella tua zona. Seppur il portfolio rapido può aiutarti nelle nuove proposte, un sito web è una vetrina professionale molto più completa. Oltre a mostrare tutte le tue fotografie, puoi includere informazioni dettagliate sui tuoi servizi e molto altro.

SEO e Blog: Ottimizza il sito per i motori di ricerca e considera di avere un blog con contenuti pertinenti che possano attirare traffico. Hai presente quando hai cercato su google “come trovare clienti?”. La SEO è ciò che ti ha portato alla lettura di questo articolo, una serie di accorgimenti per ottimizzare immagini e contenuti, in modo da farli apparire tra i primi risultati di ricerca. Introducendo una sezione Blog nel tuo sito potrai creare articoli strategici mirati all’acquisizione di clienti che ti permetteranno di inserire molte più parole chiave ed arrivare a più persone, cosa molto difficile su un sito solamente visivo. Oltre a questo, potrai diventare un punto di riferimento autorevole in questo contesto, fornendo informazioni vere e autentiche, oltre che professionali. 

Facilità di Navigazione: Assicurati che il sito sia facile da navigare e che le informazioni di contatto siano ben visibili. Si tende spesso ad aggiungere più materiale del dovuto. Evita di aggiungere centinaia di foto al portfolio o troppe informazioni sparse per il sito. Ricorda che l’attenzione degli utenti è bassa e tutti cercano soluzioni immediate ai loro problemi.

Sezione Testimonianze: Aggiungi recensioni e testimonianze di clienti soddisfatti per costruire credibilità. Se non hai abbastanza materiale da poter pubblicare aggiungi semplicemente una sezione con i nomi di tutti i clienti per i quali lavori o collabori. Sarà una riprova sociale che aumenterà la fiducia del tuo prossimo potenziale cliente.

Utilizza le Piattaforme di Freelance

Le piattaforme di freelance possono essere un ottimo modo per trovare clienti, soprattutto all’inizio. Seppur non sempre efficaci, i risultati variano molto dalla zona in cui ti trovi e tipologia di servizio che i clienti stanno cercando.

Marketing Locale

Non sottovalutare il potere del marketing locale per attrarre clienti nella tua area.

Collaborazioni con negozi locali. Collabora con negozi di articoli da regalo, caffè e altre piccole imprese locali per promuovere i tuoi servizi. Qui torniamo al discorso delle promozioni. Puoi, per esempio, offrire volantini di uno sconto per un servizio fotografico di ritratto ad un centro estetico, che omaggerà alle proprie clienti.

Annunci su Riviste Locali: Considera di fare pubblicità su riviste e giornali locali per aumentare la tua visibilità nella comunità. Spesso la spesa è relativamente economica e potrebbe aprire le porte ad incredibili opportunità. Bisogna essere dappertutto!

Testimonianze e Referral

Le testimonianze positive e i programmi di referral possono aiutarti a costruire la tua reputazione e a trovare nuovi clienti.

Programmi Referral: Crea programmi di referral dove i clienti soddisfatti possono guadagnare premi per aver portato nuovi clienti. Struttura un documento di lavoro sul quale scriverai il nome del cliente ed il suo codice promozionale univoco. Potrà così portarti nuovi clienti. Ricorda di offrirgli una ricompensa (esempio: 10% di sconto sul prossimo servizio per ogni nuovo cliente).

Raccolta Testimonianze: Chiedi ai clienti soddisfatti di lasciare recensioni positive su Google, LinkedIn e altre piattaforme di recensioni. Questo aiuterà a creare la tua riprova sociale e stabilire fiducia anche in chi non ti conosce.

Conclusioni

Per un fotografo trovare nuovi clienti può richiedere molto tempo e sforzo, ma con le giuste strategie e un approccio costante, è possibile costruire una base solida di clienti soddisfatti e ricorrenti. Implementa questi consigli e sperimenta diverse tecniche per trovare la strategia che funziona meglio per te. Ricorda di essere paziente e non mollare subito, il tempo è la chiave.

Ricorda che il lavoro non arriva dal nulla, ma dall’impegno nella ricerca e dalla costruzione di una solida reputazione professionale.

Hai altri suggerimenti su come trovare clienti per un fotografo? Condividi le tue esperienze nei commenti, creiamo insieme una comunità di fotografi di successo!

Vuoi approfondire l’argomento? Dai un’occhiata al video in basso!


Condividi questo articolo su..

, ,

Lascia un commento

Leggi anche..

accessori e gadget tech
Accessori e Gadget indispensabili per fotografi e content creator

Accessori e gadget tech indispensabili per fotografi, content creator o lavoratori del digitale. Con…

fotografo professionista
Perché affidarsi ad un fotografo professionista

In un mondo dove l'immagine ha un peso sempre maggiore, avere un vantaggio competitivo attraverso fo…

luce video
ZHIYUN MOLUS B200, luce LED COB plug and play

ZHIYUN si sta impegnando tanto nello sviluppo di luci LED performanti e compatte, adatte sia a fotog…

trovare clienti
Come trovare clienti da fotografo

Trovare clienti per la tua attività di fotografia può richiedere molto tempo e sforzo, ma con le giu…